MOTOR SHOW, RITORNO IN GRANDE STILE

Schermata 2016-07-03 alle 17.10.38Gabriele Mutti

Milano – Dopo un anno di assenza, il Motor Show ritorna in grande stile. Questa mattina è stata presentata all’hotel Gallia l’edizione 2016, che presenta un deciso cambiamento di rotta rispetto a un recente passato. La tanta carne al fuoco è stata descritta da Franco Boni, presidente di Bologna Fiere (nella foto nella home page accanto al titolo), da Rino Drogo, Director, da Marco Rogano, Direttore Generale di Aci Sport, da Eugenio Razzoli, Coordinatore Advisory Board e da Gian Primo Quagliano, Presidente di Econometrica.

La manifestazione, giunta alla 40esima edizione, è in programma a Bologna Fiere dal 3 all’11 dicembre (il 2 è riservato a media e addetti ai lavori) e, come è stato precisato, “non sarà il classico Salone dell’Auto” ma un mix originale di show ed entertainment. “Noi di Bologna Fiere – ha detto Franco Boni – crediamo fermamente in questo progetto. L’Italia non poteva non avere un Salone dedicato alle quattro ruote. Sarà un Motor Show per chi ama il rombo dei motori, noi emiliani ce l’abbiamo nel sangue questa passione, arriviamo persino ad organizzare gare di trattori!”

Rino_Drogo

Rino Drogo

Un evento che vuol raccontare passato, presente e futuro dell’automobile, spaziando dall’heritage (un’ala del Salone sarà dedicata alle auto storiche, ai musei, ai club e probabilmente anche ad alcune auto della collezione di Corrado Lopresto, grande collezionista italiano) al prodotto di oggi, che sarà possibile anche provare, per finire con quello di domani, illustrando come si sta evolvendo il concetto di auto e il suo interagire con chi guida, la tecnologia di supporto e così via.

Bocche cucite invece, almeno per ora, su quali Case saranno presenti: “Non intendo fare nomi – ha detto Rino Drogo – sappiate che già oggi 25 brand hanno già dato la loro adesione, pari al 52% della quota di mercato, ma il nostro obiettivo è di arrivare al 60-65% della quota di mercato”. A quanto pare, alcune Case avrebbero chiesto di poter vendere, oltre al nuovo, anche l’usato. Staremo a vedere.

Nell’ambito agonistico, da segnalare l’importante ritorno del Memorial Bettega e si sta lavorando per far svolgere nell’ambito del Motor Show la premiazione dei Caschi d’Oro di Autosprint come accadeva un tempo. Per quanto riguarda i biglietti, il prezzo al botteghino dovrebbe essere di 22 Euro, con riduzione a 18 nel caso di prevendita on line, con sconti per le famiglie.

www.motorshow.it/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest