IL SENATO APPROVA: AUTO STORICHE VENTENNALI OUT

Il Senato ha esaminato e accolto senza modifiche la parte della Legge di stabilità che riguarda le auto storiche e ha bocciato gli emendamenti pro auto ventennali. Per cui questa parte rimane invariata: come abbiamo detto, tutti gli emendamenti pro auto ventennali presentati da alcuni Senatori sono stati infatti respinti. Ma tutto ora dipende dall’inserimento del decreto Lupi SUI MEZZI PUBBLICI Euro zero (e non anche le auto, come sembrava in un primo tempo) off limits dal 1° gennaio 2019, che a quanto ci risulta sarebbe stato inserito dopo l’approvazione del ddl da parte della Camera, per cui il documento potrebbe dover essere riesaminato dalla Camera (ci deve essere assoluta identità fra i due testi).

La legge di stabilità nella sua interezza dovrebbe essere approvata entro Natale e andrebbe comunque firmata dal Capo dello Stato entro il 31 dicembre, per evitare l’esercizio provvisorio del bilancio dello Stato a partire dal 1° gennaio 2015. Poi, una volta pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale, diventerà Legge dello Stato nel giro di quindici giorni.

I segnali su questo pronunciamento da parte dei due rami del Parlamento erano nell’aria da tempo, ma a livello di Asi si sperava che passasse qualche modifica al ddl a favore delle auto ventennali. Purtroppo non è così e ora la situazione si presenta molto delicata.

www.senato.it/

 

 

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest