LA MIA STORICA: CACCIA ALLA PORSCHE 911

Paolo è da sempre appassionato di auto storiche e la Porsche 911 è il suo sogno nel cassetto. Grazie al suo lavoro di consulente amministrativo ha finalmente messo da parte una discreta somma, che gli consentirebbe di coronare un sogno da tempo cullato: entrare in possesso di un’auto storica, una 911 ovviamente.

Non è un’impresa facile, però. Il tempo libero è poco e gli spostamenti sono condizionati da un lavoro che assorbe molto tempo al computer. Nei ritagli di tempo prova a “smanettare” qua e là. Le offerte dei privati non lo convincono molto, i contatti telefonici sono sempre scarsi sul piano delle informazioni sull’auto, le conversazioni si concludono quasi sempre con un “Venga a vedere l’auto, se le piace ci mettiamo d’accordo”…

CT-Laptop-Italy-fertig-websize

Paolo inizia al computer su Classic Trader la sua ricerca di una Porsche 911 storica.

Si sa come vanno queste cose: con i dealer c’è sempre il dubbio sulla fregatura e con i privati si temono brutte scoperte in termini di numero dei proprietari, libretto non originale, parti “tarocche”… un guaio, insomma.

Andare all’estero? Ancora più complicato, il viaggio, il tempo che si perde… come fare? La soluzione gliela diede Raffaele, un suo amico che si presentò a una cena fra amici con una splendida Fiat 124 Spider America, praticamente perfetta. “Bellissima – disse Paolo – dove l’hai trovata?”

“Al computer – rispose Raffaele – ho trovato un sito incredibile, si chiama Classic Trader, dovresti provarlo”.

“Classic… Trader? Che roba è? – chiese Paolo, stupito – Ma c’è da fidarsi?”

“Anche io ero assolutamente scettico all’inizio – aggiunse Raffaele – ma poi ho posto una serie di domande on line e mi hanno tranquillizzato. Ti guidano, ti prendono per mano, tu cerchi l’auto che vada bene per te, come condizioni e soprattutto come budget, loro te la controllano come condizioni e documenti e poi ti fanno scegliere: se la vuoi subito fanno una spedizione per te che ti costa di più. Se non hai fretta quando hanno riempito una bisarca per l’Italia te la cavi con una spesa davvero contenuta, come ho fatto io”.

Dopo la cena Paolo guardò meglio l’auto di Raffaele e tornò a casa rinfrancato e incuriosito al tempo stesso. Accese il computer e si mise a navigare…

(1 – continua)

 

www.classic-trader.com/it/automobili/

 

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest