AD AZZONI SU FLAMINIA IL BORDINO 2016

Schermata 2016-06-06 alle 04.00.53Giuseppe Derba

Alessandria – Un fatto è certo, il trofeo Bordino 2016 “Le Veterane sulle strade dei vini”, organizzato come di consueto dal Veteran Car Club Pietro Bordino, continua a salire di livello. Lo confermano non solo l’elevato numero di partecipanti, ben 75 quest’anno, ma soprattutto l’alto livello qualitativo delle vetture presenti. Senza dimenticare l’accurato, come sempre, abbinamento tra abbigliamento e vettura, in perfetta sintonia coll’epoca in cui la vettura fu prodotta.

Incuranti del maltempo che per i primi due giorni ha a volte flagellato la manifestazione, tutti i partecipanti si sono impegnati per ben figurare sulle strade dove si è snodata per ben tre giorni, dal 3 al 5 giugno, la manifestazione, con la novità quest’anno della passerella finale nel centro cittadino di Alessandria.

IMG_0174

Presente anche un’Alfa Romeo Giulia Super della Polizia Stradale.

Lo stesso sindaco di Alessandria, Maria Rita Rossa, non ha mancato di sottolinearlo al pranzo finale con premiazione, svoltasi nella splendida cornice di palazzo Ghilini in piazza della Libertà: “Ho notato con piacere – ha detto il primo cittadino – l’entusiasmo della gente nel vedere così tante belle auto storiche. Io spero che Alessandria d’ora in poi rimanga sempre la città dove si conclude la manifestazione. Sebbene oggi qui ci fossero altre due manifestazioni concomitanti, la gente è accorsa numerosissima ad assistere al passaggio delle auto storiche e addirittura una mamma col bambino nel passeggino mi ha chiesto se era possibile acquistare una maglietta con il logo della manifestazione. Ecco, secondo me questa è un’idea da tenere presente per il futuro”.

 

Entusiasta anche il Presidente Antonio Traversa, come di consueto in gara con la sua Lotus 10: “A malincuore – ha detto – abbiamo dovuto respingere alcune domande di iscrizione, perché non potevamo proprio sforare il numerosi 75 partecipanti, anche per questioni di sicurezza. Questo aspetto ribadisce una volta di più il successo della nostra manifestazione, cosa che ci riempie particolarmente di orgoglio”.

IMG_0175

Pronti a partire per il circuito cittadino.

Tra le manifestazioni a corollario della manifestazione particolarmente interessante la gara per automobiline a pedali, messe gentilmente a disposizione da un appassionato.

Va sottolineato la notevole rappresentanza di equipaggi inglesi, alcuni dei quali sono addirittura giunti via strada dall’Inghilterra fin qui, ribadendo per migliaia di chilometri la funzionalità delle loro “veterane”.

Per quanto riguarda il trofeo Bordino, va detto che quest’anno si è imposta una donna al suo debutto in una gara di regolarità: Irene Azzoni su una splendida Lancia Flaminia Turing Convertibile del 1961 (nella foto nella home page accanto al titolo).

Ora non resta che dare appuntamento all’edizione 2017 del trofeo Bordino!

www.pbordino.com/

 

(Visite totali 216 , 1 visite oggi)
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest