L’UTILITA’ DEI PIANALI PER AUTOMOBILE

Avete mai pensato all’utilità dei pianali per auto? L’automobile, così come il furgone, viene utilizzata molto spesso per ragioni professionali. Non ci stiamo riferendo, però, ai classici spostamenti che si effettuano da casa al posto di lavoro e viceversa, bensì all’utilizzo del proprio mezzo come strumento di lavoro primario.

Spesso e volentieri, infatti, risulta necessario trasportare carichi di merce da un posto all’altro, effettuando quindi delle consegne su suolo regionale o nazionale. Se il volume della merce non è troppo elevato, anziché ricorrere a dei furgoni, i cui vani merce sono molto capaci ed in grado di essere organizzati per contenere molti quintali di prodotti, è possibile sfruttare le proprie automobili, o per lo meno quelle che dispongono di un bagagliaio molto capiente. Preservare la “salute” del proprio bagagliaio con i pianali per automobili L’automobile, tuttavia, è un bene prezioso, da tenere sempre ordinata ed in uno stato decoroso.

Il trasporto di merce pesante e spigolosa potrebbe causare dei danni al proprio bagagliaio, talvolta permanenti e “risolvibili” solo con delle spese piuttosto ingenti. Come comportarsi, quindi, di fronte a questa eventualità? Rischiare dei danneggiamenti ma portare a destinazione la merce, oppure prendere dei provvedimenti a monte? Noi consigliamo la seconda ipotesi. Sfruttano dei pratici e comodi pianali, infatti, è possibile proteggere il fondo del vostro bagagliaio da qualsiasi caduta, anche di oggetti che potrebbero comprometterlo. C’è da dire sin d’ora che le soluzioni, in commercio, sono differenti, tutte molto performanti. Una prima soluzione è quella di dotare il proprio veicolo di pianali realizzati con un triplice strato di legno, al contempo resistenti e flessibili. Proprio la flessibilità è di notevole importanza, in quanto sarà possibile installarli e all’occorrenza rimuoverli con grande facilità, senza danneggiare l’auto né tantomeno il pianale stesso.

Questi “strumenti” sono trattati con delle speciali resine, per garantirne una lunga durata nel tempo, e realizzati su misura, affinché possano adattarsi al meglio al vano bagagli della propria automobile. Avrete così una base aggiuntiva in grado di proteggere il vostro porta bagagli. Una seconda possibilità è quella di sfruttare i pianali a struttura modulare, caratterizzati da una serie di mattonelle ad incastro, facilmente componibili, montabili ed adattabili al bagagliaio della propria automobile. Questa soluzione è piuttosto economica e performante, e permette di sostenere carichi di merce piuttosto elevata. Tendenzialmente, le varie mattonelle sono caratterizzate da dei fori e da appositi ganci che permettono di fissare con sicurezza la merce alla base, evitando che i prodotti si urtino tra di loro a seguito di brusche frenate sull’asfalto. L’installazione, come già preannunciato, è molto facile: non è necessario rivolgersi quindi a falegnami per sistemarli all’interno del proprio veicolo.

Nella foto nella home page accanto al titolo il particolare di un pianale per auto.

(Visite totali 135 , 2 visite oggi)
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest