DUE AUTO NON PAGATE DAL COMUNE: SEQUESTRATE

Per chi non lo sapesse, Domenico Tuccillo è il sindaco di Afragola, una cittadina che dista pochi chilometri da Napoli. Come riportato dal quotidiano Il Mattino, aveva ricevuto nel mese scorso un provvedimento di sequestro per una Fiat Punto e una Bravo che il comune aveva preso in dotazione alla Polizia Locale. Ma come mai un ente che di norma dispone sequestri questa volta si trova esso stesso a subirne uno? È successo che le auto, ritirate dall’amministrazione comunale sei mesi fa, non sono ancora state saldate al concessionario che le ha vendute, il quale vantava per questo motivo un credito di ben 27.000 euro.

Così il salonista, stufo di aspettare il pagamento dovuto dal comune di Afragola, ha proceduto per vie legali, e non avendo ricevuto nemmeno un acconto o un proposta di pagamento dilazionato, per mezzo del proprio avvocato, ha inviato due carri attrezzi a riprendersi le sue vetture.

La Bravo è stata caricata presso il parcheggio del comando della Polizia Locale, dove si trovava parcheggiata, mentre la Punto è stata recuperata per strada, nel bel mezzo del servizio di normale pattugliamento, con tanto di agenti a bordo, che purtroppo, loro malgrado, sono rimasti a piedi.

La foto gentilmente fornita da Autoblog.it ritrae le due auto caricate sui carri attrezzi e poste sotto sequestro.

Di solito vicende del genere riguardano i privati cittadini (con la crisi in atto da anni molti leasing non sono andati a buon fine e le auto, in qualche caso intere flotte, sono state poste sotto sequestro e restituite alle finanziarie proprietarie dei beni in questione) ma è la prima volta che un sequestro riguarda auto utilizzate da un Comune e oltretutto per un servizio di Polizia locale.

Tra l’altro la vicenda costituisce un importante precedente per altri Comuni, enti pubblici, concessionari e/o finanziarie che si possano trovare in situazioni analoghe.

(Si ringrazia per la collaborazione autoblog.it)

www.autoblog.it/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest