DUEMILA RUOTE, NON SOLO PREZZI PAZZI

Schermata 2016-07-03 alle 17.10.38Gabriele Mutti

La maxi-asta di RM Sotheby’s in occasione di Milano Autoclassica, conclusasi da poco a Rho-Fiera Milano, non è stata solo una sarabanda di auto più o meno famose vendute a prezzi folli e non sempre in ottime condizioni (tutt’altro). In effetti è stata anche l’occasione per alcuni affari, veri affari, che andiamo a riproporvi in rapida successione seguendo la numerazione dei lotti a catalogo.

Apriamo con il lotto 222, una Mercedes-Benz 500 SL del 1993 aggiudicata per 14.560 €, mentre il 231, una BMW M3 E30 del 1987 è andata via a 33.600 €. Invece 13.440 € sono bastati per portare a casa una Porsche Boxster del 1998 (lotto 233).

Con 19.040 € è stato aggiudicato il lotto 248, una prestigiosa Lancia Flaminia berlina del 1959, mentre ce ne sono voluti poco più di tremila in più (22.400) per il lotto 252, una Jaguar MkII 3.8 del 1962. Molto più conveniente (7240 €) un’altra Jaguar (lotto 316), una 420 del 1967. Battuto invece a 10.080 € il lotto 351, una Jaguar 420 G del 1968. Molte le Jaguar a catalogo, come il lotto 352, una XJ6 4.2 SWB del 1969, aggiudicata per 5040 €, e il lotto 353, una XJ6 4.0 LWB del 1996, andata via a 9520 €.

Non mancavano le Daimler, nel senso di Jaguar di lusso, come il lotto 364, una Sovereign del 1980, per la quale sono bastati 2800 €, e le Range Rover: il lotto 367, una Series I del 1980, è stata aggiudicata per 16.800 €. E che cosa dire dei 3360 € con cui è andato via il lotto 647, una Jaguar XJ6 del 1987? Qualcuno si stupirà anche dei 16.800 € che sono bastati per portare via una Porsche 928 S del 1982 (lotto 834); e alla stessa cifra è stata aggiudicata anche una Lancia Fulvia Coupé 3 Safari rossa del 1975 (lotto 840).

Molte anche le Mercedes-Benz a catalogo: il lotto 843, una E200 Cabriolet del 1995, è stata battuta a 14.000 €, mentre il lotto 892, una 250 C del 1970, è stata aggiudicata per 16.800 € (in Fiera qualche commerciante chiedeva il quadruplo per la stessa auto). Bastava un pugno di euro (5.040) per aggiudicarsi il lotto 914, una Jaguar XJR 4.0 Sport del 1991, e poco più del doppio (11.200) per una Rover P5B 3.5 Coupé del 1968, rarissimo esempio di Coupé a quattro porte (lotto 915).

Sorprenderanno anche i 17.920 € con cui è stata aggiudicata una Bentley Mulsanne S LWB (lotto 920) del 1988 e i 3360 € che sono bastati per il lotto 925, una Jaguar Sovereign del 1990. Molto interessante anche la quotazione alla quale è stato aggiudicato il lotto 935: una rara Jaguar 420 G bicolore del 1966, andata via per 13.440 €. Un po’ meno euro (12.320) sono bastati per il lotto 946, una interessante Volvo XC90 del 2008, mentre sicuramente ha fatto un affare chi cercava una monovolume e si è portato a casa per soli 2.240 € una rara Pontiac Trans Sport SE del 1991 (lotto 948).

(Foto nella home page accanto al titolo per gentile concessione di Omniauto.it)

www.milanoautoclassica.com/ 

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest