CINQUANTACINQUE ANNI FA LA PRIMA MINI

CINQUANTACINQUE ANNI FA LA PRIMA MINI

Gaydon (GB) -Cinquantacinque anni fa, il 26 agosto del 1959, la BMC (British Motor Corporation) presentò la sua prima Mini, capostipite di una storia di successi arrivata fino ai giorni nostri. La prima Mini (nella foto l’esemplare conservato al museo di Gaydon, il primo prodotto) venne infatti introdotta esattamente 55 anni fa sul mercato rivoluzionando di fatto il concetto di automobile. La compatta due porte venne fin da subito accettata dagli automobilisti che apprezzarono lo spazio interno e le dimensioni esterne compatte. Disegnata da Alec Issigonis, la Mini venne presto esportata su moltissimi mercati mondiali, evolvendosi negli anni in diversi modelli ed in svariate generazioni arrivando, sotto l’ala di BMW, fino ai giorni nostri. In Italia fu prodotta su licenza dalla Innocenti. Poi venne la sportiva Mini Cooper con i suoi successi anche nei rally a scrivere un’altra pagina di storia.

Certo la Mini è cambiata in questi cinquantacinque anni, con un’evoluzione tecnica, stilistica e tecnologica che l’ha resa più performante, più efficiente, più spaziosa e più sicura (ora la ‘base’ ha tre porte, con il portellone posteriore), facendone accrescere le dimensioni pur mantenendo sempre un animo compatto e sportivo. Per celebrare il compleanno della Mini, Mini Italia ha realizzato un filmato che mostra, in 55 immagini, la storia e l’evoluzione della compatta inglese, dalla prima fino alle moderne evoluzioni dell’auto, Mini Paceman e Mini Countryman comprese.

Oltre ai classici modelli a due porte, la nuova gamma Mini comprende infatti varianti a cinque porte, station wagon, cabriolet e Suv compatti capaci di avvicinare un’ampia clientela al marchio inglese. L’attuale gamma Mini vanta infatti le versioni a tre e cinque porte della classica hatchback che presto sarà probabilmente declinata anche nella variante cabriolet. Per gli amanti della guida a cielo aperto Mini propone la Mini Roadster, mentre per i più sportivi c’è la Mini Coupé. Se invece si ha bisogno di spazio per la famiglia l’offerta inglese vanta la wagon Mini Clubman ed i Suv Mini Paceman e Mini Countryman.

(Visite totali 46 , 1 visite oggi)
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest