AUTO STORICHE, LA SITUAZIONE IN VENETO

Riceviamo dall’Historic Club Schio e volentieri pubblichiamo.

Scade il 2 Febbraio il termine ultimo per il pagamento della Tassa di Proprietà per tutti i veicoli.
La Regione Veneto non ha ancora deliberato in merito al pagamento dei bolli per i veicoli storici a causa dei tempi ristretti (approvazione Legge di Stabilità – Gazzetta Ufficiale 29/12/2014).
Il 23 Febbraio p.v. nella riunione di chiusura del Bilancio della Regione verrà discusso il tributo per i veicoli dai 20 ai 29 anni (Art 63 della legge 342/2000).
Se verrà approvata (SI al 99%) entrerà in vigore a Marzo con decorrenza Gennaio 2016.
In tale sede verrà valutata la possibilità della retroattività della Tassa di Circolazione da Gennaio 2015.

Riassumendo avete 3 opzioni:
1-Pagare interamente la Tassa di Proprietà;
2-Pagare entro fine mese € 28,40 per le auto o € 11,32 per le moto (eventuale conguaglio con sanzione);
3-Attendere la prima settimana di Marzo ed eventualmente pagare l’intera somma con la % di sanzione.

Solo negli uffici postali è possibile il pagamento della Tassa di Circolazione con bollettino da Voi compitato. Tale modalità  è ammessa esclusivamente quando le altre modalità non sono accettate. Solo in questi casi (pagamenti integrativi, per veicoli storici, per autocarri), il contribuente potrà versare la tassa sul conto corrente postale n. 22562482 intestato a ‘Regione Veneto-Tasse automobilistiche-Omessi/ritardati pagamenti” avendo cura di indicare in modo chiaro, nella causale del bollettino, la targa e la scadenza del bollo nel caso in cui abbiate la necessità di utilizzare il veicolo.

Il ritardato pagamento della Tassa di Proprietà comporta una sanzione pari:
-allo 0,2% della tassa per ogni giorno di ritardo entro 14 giorni dalla scadenza del termine ultimo di pagamento (ravvedimento veloce);
-al 3% della tassa, se il versamento avviene a 30 giorni dalla scadenza del termine ultimo di pagamento (ravvedimento breve);
-al 3,33% della tassa, se il versamento avviene a 31° giorno al 90° giorno dalla scadenza del termine ultimo di pagamento (ravvedimento medio);
-al 3,75% della tassa, se il versamento avviene dopo il 90° giorno ma non oltre un anno dalla scadenza del termine ultimo di pagamento (ravvedimento lungo).

Per i veicoli dai 20 ai 29 anni l’agevolazione sull’Imposta Provinciale di Trascrizione (I.P.T.) per i passaggi di proprietà è stata tolta.

https://www.facebook.com/eventi.historic/

http://www.historic.it/index.asp/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest