AUTO STORICHE, IL PAESE DELLA “BUROFOLLIA”

Riceviamo da Lorenzo Boscariol, presidente del Club Stelle Cadenti, e pubblichiamo volentieri:

Spettabile Redazione di Contagiriblog, faccio solo questa osservazione:

Il nostro paese della “burofollia” è l’unico al mondo dove esiste il doppio binario della storicità, quella per il codice della strada di 20 anni (art. 60 CDS combinato col DM del 2009) e una storicità fiscale a 30 anni.

queste sono le combinazioni che sono uscite (inteso: ventennale = auto tra 20 e 29, e trentennale = auto over 30):

ventennale con CRS è storica per codice, ma non storica fiscalmente
ventennale senza CRS non è storica nè per codice né fiscalmente
trentennale senza CRS non è storica per il codice, ma  è sempre storica fiscalmente
trentennale con CRS è storica per il codice e anche sempre storica fiscalmente.

Come giudicare un paese con leggi del genere? Patetico!

Io sto in Provincia di Treviso, nel Veneto, dove fino a oggi sul sito infobollo si può continuare a pagare online il bollo ridotto.

Sul sito della Regione non c’è nessuna novità, le informazioni sono sempre le stesse e si fa richiamo a una legge regionale del 2013 (che poi era la finanziaria per il 2013 approvata fuori termine).

Tra l’altro anche per il 2015 la finanziaria regionale del Veneto non è ancora stata approvata e siamo nell’esercizio provvisorio. quando verrà approvata (marzo? aprile?) vedremo se modificano qualcosa.

Per tutti quelli ha hanno pagato il bollo ridotto online l’annualità 2015 ora risulta “bloccata” in quanto pagamento effettuato.

Lorenzo Boscariol

Presidente Club Stellecadenti
www.stellecadenti.com/

 

(Visite totali 170 , 1 visite oggi)
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest