A TUTTO MPV: QUESTI GLI USATI PIU’ DIFFUSI IN RETE

Negli anni Duemila si è diffusa l’etichetta di Multi-Purpose Vehicle (MPV), che descrive un’auto a metà strada tra la monovolume e la familiare. Nei paesi anglosassoni la categoria è definita minivan.

E’ spesso difficile (un po’ come per il “crossover”) capire se un veicolo possa avere quest’etichetta o meno. Ci sono però alcune auto che senza dubbio fanno parte della categoria.

 

Autouncle.it ha raccolto gli MPV più venduti negli ultimi due mesi. I primi posti sono occupati da MPV italiani.

 

Modello         Esemplari venduti               Prezzo medio    Anno         Km Medi

Fiat 500L               5484                               16.500               2014           12500

Fiat Doblò             2855                                6600                  2007          102.500

Fiat Multipla         2841                               4300                  2004           144.600

Lancia Musa          2668                              7200                   2008           81.900

Opel Meriva (A)    1504                              4000                   2005           114.700

Ford C-MAX I        1486                              5900                   2006           125.600

Ford C-MAX II      1472                            14.600                   2012           49.100

Fiat Idea                 1459                             4900                      2006          96.400

Renault Scénic II  1246                             3700                      2005           131.300

Opel Zafira (B)      1219                              6800                     2007           124.200

Al primo posto c’è una delle auto “simbolo” della rinascita Fiat negli ultimi anni: la 500L (nella foto accanto al titolo). Quest’auto raccoglie l’eredità di Fiat Idea (della quale è la prosecuzione) e Lancia Musa. E’ una monovolume dalle dimensioni contenute, la cui struttura è la prima ad essere sviluppata sulla nuova generazione del pianale Small.

Secondo posto per un’altra Fiat di successo, il Doblò. Quello che può essere considerato l’erede del Fiorino percorre la strada intrapresa da piccoli veicoli commerciali come Renault Kangoo e Citroën Berlingo. Uscito nel 2000, è caratterizzato da un abitacolo molto spazioso e flessibile.

Chiude il podio la Fiat Multipla, nella sua seconda versione prodotta fino al 2010. E’ la più “vecchia” della classifica è una delle auto italiane più famose di sempre, il cui nome era un omaggio all’antenata omonima prodotta dal 1956 al 1965. Peculiarità dell’auto era il fatto di poter adattare il numero dei sedili a quello dei passeggeri, da tre a sei.

Segue un’auto che continua ad avere successo nonostante sia fuori produzione. La Lancia Musa è stata prodotta dal 2004 al 2012 negli stabilimenti Fiat. Il suo design semplice ma elegante (simile a quello della coeva Ypsilon) le ha fatto incontrare fin da subito un ottimo successo, soprattutto fra il pubblico femminile. Quinto posto per la Opel Meriva nella prima serie (la A). Prodotta dal 2003 al 201, colpì fin da subito per la carrozzeria “ad uovo” e, soprattutto, per gli interni modulabili a seconda delle esigenze. Una via di mezzo  tra la Agila e la Zafira che, inaspettatamente, diede filo da torcere a concorrenti come la Mercedes-Benz Classe A. Seconda metà della classifica aperta dalla Ford C-MAX in entrambe le versioni. L’Italia è l’unico paese in cui la Ford vende più C-Max che Focus. Non è un caso, visto che da noi le famigliari sono passate di moda già da anni. La C-Max sicuramente piace per la sua guidabilità da berlina e la comodità degli interni. Ottavo posto per la Fiat Idea. Prodotta dal 2003  al 2012, anche se se si è proposta fin da subito come un’agile monovolume davvero manovrabile negli spazi urbani, non ebbe mai il successo sperato. Anche per questo ha lasciato il posto alla già citata 500L. Arriva poi un’onnipresenza nelle nostre TopTen (oltre ad essere la più economica della classifica): la Renault Scénic II, che nel 2003 si è allontanata dalla Mégane con un design indipendente. Ultimo posto per la Opel Zafira nella sua seconda versione (la B). Erede della più grande Opel Sintra (che durò pochissimo), continua ad essere prodotta anche con l’arrivo della successiva Zafira Tourer.

www.AutoUncle.it è l’innovativo motore di ricerca danese, presente in 9 nazioni, che ha rivoluzionato l’attività di ricerca di auto usate online. Esso permette, a chi cerca un’auto usata, di trovare in pochi secondi, sul web, tutte le auto presenti sul mercato. Ad oggi www.AutoUncle.it raccoglie 886mila auto usate pubblicate su 338 siti italiani. In tutta Europa, AutoUncle aiuta a trovare facilmente e velocemente la propria auto ideale, cercandola in un pagliaio di 5 milioni e 798mila auto su 2802 diversi siti di annunci.

www.autouncle.it/

(Visite totali 274 , 1 visite oggi)
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest