VOLKSWAGEN TOUAREG: AFFIDABILE E IMPONENTE

Malgrado il richiamo della casa madre, la Touareg si conferma affidabile, sicura e confortevole.

Nel mese di marzo circa 800 mila vetture sono state richiamate per un problema alla pedaliera, dovuto ad un anello che in caso di frenata brusca sarebbe potuto uscire dal suo alloggiamento e divenire pericoloso: le auto richiamate erano la Touareg della Volkswagen e la Cayenne della Porsche, entrambe Suv di grandi dimensioni. Il problema, a livello mondiale, è stato risolto con un intervento di una mezz’ora in una officina specializzata con ricambi Volkswagen e sui nuovi mezzi usciti dalle fabbriche sostituendo il pezzo incriminato con un altro più sicuro.

Nonostante questo piccolo incidente di percorso il poderoso Suv della casa tedesca si conferma un successo, anche e soprattutto dopo il restyling del 2014. Anche in termini di sicurezza: il fuoristrada nelle varie versioni ha sempre ottenuto le cinque stelle ai crash test dell’Euroncap.

Con le motorizzazioni della Touareg, la casa di Wolfsburg ha deciso di concentrarsi unicamente sul turbodiesel, con un V6 TDI e un cambio automatico a 8 marce. Anche se va ricordato che il nuovo Suv, a Pechino, era stato presentato con una scelta più ampia: si parlava allora di due motorizzazioni per il diesel (V6 e V8), ancora due per il benzina FSI (sempre V6 e V8) e anche una ibrida con motore elettrico a partire dal V6 TSI. La ragione di una tale selezione si spiega unicamente con esigenze di mercato, già così affollato per il settore cui la Touareg è diretta.

Le emissioni, come un po’ per tutti i fuoristrada, non sono contenute (si parla infatti di 173-180 g di CO2 per km a seconda del modello), ma il sistema Start&Stop di serie e quello di recupero di energia in frenata fanno ben sperare almeno nei percorsi cittadini.

Ma le soluzioni estetiche, dal nuovo spoiler più basso, ai paraurti più scavati verso l’interno, contribuiscono a una migliore aerodinamica, che abbinata alla scelta degli pneumatici, degli allestimenti e della dotazione tecnica permettono di affrontare ogni percorso con una modalità di guida differente e più performante.

I limiti, spesso imposti dalla stessa casa madre per scelte di mercato, non si presentano dunque come insormontabili e le migliorie a livello di comfort di guida e di infotainement rendono questa vettura “matura” una buona concorrente nel settore Suv.

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest