ULTIM’ORA: IL VENETO SALVA LE AUTO STORICHE

VENEZIA – Con la discussione degli emendamenti oggi è entrata nel vivo a palazzo Ferro-Fini, sede della Regione (nella foto accanto al titolo) il percorso di approvazione della manovra finanziaria 2015 della Regione Veneto. Da oggi sino a venerdì 20 il Consiglio veneto è convocato per esaminare gli oltre 200 emendamenti depositati su legge di stabilità e bilancio di previsione 2015. Oggi ha trovato il sì unanime dell’aula la proposta della commissione Bilancio di esentare dal bollo auto le auto (e le moto) storiche, con almeno vent’anni di vita e iscritte all’apposito registro dei veicoli d’epoca. Esentati dalla tassa automobilistica – sempre con il consenso unanime di tutti i consiglieri – anche i pullmini e le auto delle associazioni di volontariato adibiti al trasporto di anziani e disabili.

Quindi sembra finalmente avviarsi ad esito positivo almeno per questa Regione il lungo braccio di ferro che vede impegnati da mesi da una parte le varie Regioni e dall’altra parte il Ministero dell’Economia, che di recente in un question time aveva ribadito che la Legge di stabilità escludeva la possibilità di deroghe a livello regionale.

In mezzo, ovviamente, i possessori di auto storiche di età compresa fra i venti e i trent’anni con il timore di ritrovarsi a dover pagare un bollo molto più alto rispetto a quello consentito prima che fosse approvata la Legge di Stabilità 2015.

Bene fa il RIVS a chiedere di essere inserito fra gli enti autorizzati a certificare la storicità delle varie auto, vista la competenza e l’esperienza che può vantare in materia, come del resto in un altro post ha sottolineato il suo Presidente Rossano Nicoletto intervistando (abbiamo postato il video) il Presidente nella Regione Veneto Nicola Zaia, nel corso di una festa della Lega Nord.

Noi di Contagiriblog.com comunque continueremo a seguire da vicino questa vicenda, che interessa (e accalora, per ovvii motivi) tutti i possessori di auto storiche di età compresa fra 20 e 29 anni.

www.rivs.it

 

 

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest