REVISIONE AUTO: LE DIFFERENZE TRA ITALIA E RESTO D’EUROPA

Con la collaborazione di www.blogdimotori.it pubblichiamo quanto segue.

Durante la 69a Conferenza del Traffico e della Circolazione, il presidente dell’Aci Angelo Sticchi Damiani aveva affermato: “Il rischio di morire in un incidente a bordo di un veicolo di dieci anni d’età è più che doppio rispetto a una vettura di nuova immatricolazione. Un’auto del tipo Euro 1 a benzina del 1993 fa registrare emissioni di monossido di carbonio superiori del 172% rispetto a un Euro 4; un diesel Euro 1 rilascia 27 volte il quantitativo di polveri sottili rispetto a un moderno Euro 5”.

Parole che hanno generato un certo malcontento tra i tanti italiani proprietari di auto vecchie, ogni giorno alle prese con il pagamento di varie tasse. Per fare chiarezza, ecco le modalità di revisione sui veicoli in vigore nei più importanti paesi europei.

Inghilterra: per le auto inglesi la revisione segue queste scadenze: 3+1+1 e via discorrendo. All’automobilista che si reca a fare la revisione viene dato un certificato, denominato VT20 – MOT CERTIFICATED TEST che servirà a indicare la data per il prossimo “controllo”.

Germania: qui ci sono differenze tra le varie modalità dei mezzi. Per le automobili nuove la revisione è prevista dopo tre anni, mentre i successivi controlli sono previstidopo 24 mesi. Per le moto, invece, revisione ogni due anni.

Francia: nel Paese transalpino la revisione delle auto è prevista ogni due anni, proprio come prevedono le norme europee.

Repubblica Ceca: Dopo 4 anni, la prima revisione viene fatta su auto e camion nuovi (6 anni per i ciclomotori). Successivamente, i controlli vanno fatti dopo 2 anni (ogni 4 per i ciclomotori).

Spagna: la prima revisione va fatta dopo i 4 anni di vita del mezzo e, successivamente, ogni 2 fino ai 10 anni. Dopo 10 anni di vita dell’auto il controllo è annuale.

Svizzera: la prima revisione è obbligatoria quattro anni dopo la prima messa in circolazione, poi tre anni successivamente a questo primo controllo, in seguito ogni due anni.

(Si ringrazia per la collaborazione www.blogdimotori.it)

www.blogdimotori.it/

(Visite totali 596 , 1 visite oggi)
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest