PARTITA DA ROMA LA MODENA CENTO ORE 2015

La Città Eterna, per volere del Presidente della Scuderia Tricolore Luigi Orlandini, organizzatore dell’esclusiva e prestigiosa Modena Cento Ore 2015, accoglie i partecipanti provenienti da tutto il mondo: è da Roma infatti che inizia il meraviglioso percorso che vedrà sfilare i gioielli su 4 ruote sino a Modena. Martedì 2 giugno 2015, gli equipaggi con le loro prestigiose vetture, si danno appuntamento a Villa Borghese. Qui, nel Parco della Villa, i concorrenti adempiono alle verifiche tecniche e sportive delle 80 meravigliose auto storiche per un valore stimato di oltre 100 milioni di euro, e sfilano poi da vere star lungo le strade nel cuore della Capitale. Il briefing Piloti, prima dell’aperitivo sulla terrazza del Pincio, alla luce di un tramonto da cartolina, vede radunati 160 partecipanti. E’ un momento di grande attenzione, la gara prevede ben 13 prove speciali su strada chiusa al traffico e 4 gare in pista con partenza in griglia. Il presidente presenta il nuovo logo della Modena Cento Ore, con il cronometro, il numero 100 e le ali della vittoria, ed il meraviglioso percorso che si snoda tra 4 regioni, circa 100 comuni e 4 città d’arte arrivi di tappa. Viene poi svelata la location della cena di gala, che si svolgerà a Firenze, al termine della terza tappa: sarà il Chiostro Grande di Santa Maria Novella lo strepitoso scenario del 15° compleanno della Modena Cento Ore. Ovazione dei concorrenti, quasi tutti stranieri, questo luogo si apre solo per ospitare grandi personalità ed eventi esclusivi come il G8. Poi gli ospiti, sul red carpet, raggiungono il giardino dove è apparecchiata la cena della serata inaugurale: siamo alla Casina Valadier, nata con funzione di ritrovo alla moda, specie per la sua posizione panoramica. La passione per i motori anima la serata, mentre una prelibata cena delizia il palato degli ospiti della Modena Cento Ore ricordando con garbo italiano di quanto onere e onore si fregia questa manifestazione, unica in Italia e nel mondo per il suo mix di auto da sogno, gare in pista, prove speciali in montagna, paesaggi meravigliosi, rinomati chef e grandi vini, sport, passione e Amicizia.

3 Giugno: Prima Tappa e prima gara in autodromo. La gara parte dall’Autodromo di Vallelunga. E’ questo circuito, che nel 2004 ha ricevuto l’omologazione FIA per i test di Formula 1, a dare il via agli 80 selezionati equipaggi. Roma cede così gli ospiti a Viterbo, con una spettacolare sfilata di auto storiche che dal Parco di Villa Borghese tramite Salaria e poi Cassia raggiunge l’autodromo scortata dalla Polizia Stradale. Tutte le auto della sezione velocità entrano nel paddock entro le ore 8.50, mentre la sezione regolarità è attesa entro le 10.50. Quest’ultima segue lo stesso percorso della velocità con prove di media sui percorsi delle prove speciali e giri cronometrati in autodromo.

Lo start della gara, con partenza in griglia per la sezione velocità, è alle 9.01. Un circuito molto tecnico, apprezzato dai top driver delle quattro ruote, attende i piloti trepidanti per la grande sfida. Si parte per il primo giro libero…olio in pista, come in ogni gara che si rispetti… Si riparte e la competizione scatta al verde del semaforo. In questa prima giornata di gara, la più lunga, il programma prevede anche 4 prove speciali: Bolsena e Colonnetta, ciascuna ripetuta 2 volte. Le auto poi si dirigono verso Ronciglione e Viterbo per i controlli a timbro in centro, sfilano sulle rive del Lago di Bolsena e giungono nella meravigliosa Piazza del Duomo di Orvieto, dove ci si ristora per il pranzo di fronte allo splendido Duomo gotico. La giornata termina a Perugia in Piazza IV Novembre, una delle più belle d’Italia, dove, all’ombra del Palazzo dei Priori, dove il grifo ed il leone, simboli di Perugia, festeggiano i concorrenti.

http://www.modenacentooreclassic.it/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest