LONDON CLASSIC CAR SHOW: GB-ITALIA 1-0

Angie Voluti

Per il secondo anno consecutivo, Londra ha ospitato il Classic Car Show nella  sede principale di Excel.

ad7e35e1-cee5-4547-9a0c-be206bb0f44a

Ari Vatanen e alcuni “mostri” da rally.

Qualcosa come 33.000 visitatori hanno partecipato nel corso di quattro giorni a febbraio, attirati dalla presenza di automobili del valore di diversi milioni di sterline, alcune delle quali hanno girato al chiuso nella Grand Avenue.

Il Sei Nazioni Cup Classic ha esibito dieci vetture classiche, icone di altrettante nazioni. Il team britannico vincente ha portato le originali Mini, Rolls-Royce Silver Ghost, Bentley Le Mans, McLaren F1, Aston Martin DB5, Land Rover, e la Lotus 49  F1 (che portò al titolo mondiale Graham Hill nel 1968).

Gli italiani, con le loro Ferrari, Maserati e Lamborghini, dalla ben nota Miura alla poco diffusa Islero, si sono piazzati secondi.

Gli Stati Uniti ha messo in mostra una scala reale di automobili “muscle car” e si sono piazzati terzi davanti a Germania e Francia.

159f8407-3aca-45a9-9c4c-924a0f88bf9b

Jenson Button e una McLaren F1.

L’evento è stato aperto ufficialmente dal campione del mondo di F1 Jenson Button. Altre celebrità presenti e adorate dal pubblico presente erano il Campione del Mondo Rally Ari Vatanen, Sir Stirling Moss e il progettista della McLaren progettista Gordon Murray, che ha anche curato la mostra speciale di sette vetture McLaren F1, del valore complessivo superiore a 50 milioni di sterline.

Ma le auto dai valori iperbolici e lerarità non erano le uniche attrazioni presenti nel 2016: c’era un intero padiglione dedicato ai classici più accessibili e uno ai club e rivenditori specializzati: anche per questo l’esposizione ha ricevuto un numero di visitatori doppio rispetto al 2015. Molto interessante anche lo ‘Speakers’ Corner ‘, dove gli esperti erano a disposizione per parlare di tutti gli aspetti relativi al mondo delle auto d’epoca, comprese le classiche ideali, come comportarsi alle e così via…

Gli organizzatori hanno già annunciato le date per l’edizione 2017: 23-26 febbraio. Forse la sfida, il prossimo anno, sarà l’occasione di una rivincita per gli italiani… (Nella foto nella home page accanto al titolo l’Aston Martin DBS di Brett Sinclair-Roger Moore in “Attenti a quei due”).

London Classic Car Show’s bias

Great Britain 1 – Italy 0

For the second year running, London has hosted the Classic Car Show at its premier venue ExCel.

Some 33,000 visitors attended over four days (18-21 Feb), lured by the presence of multi-million pound cars, some of them driven indoors on the Grand Avenue.

The Classic Six Nations Cup listed ten iconic classic cars from six nations. The winning UK team brought in the original Mini, Rolls-Royce Silver Ghost, Le Mans Bentley, McLaren F1, Aston Martin DB5, Land Rover, and the Lotus 49 GP car (Graham Hill’s winner in 1968).

The Italians, with their Ferraris, Maseratis and Lamborghinis, from the well-known Miura to the almost obscure Islero, came a close second.

 

The USA sported a royal flush of muscle cars, and were placed third ahead of Germany, France and Germany.

The event was officially opened by F1 World Champion Jenson Button. Other celebrities, to be spotted by the adoring public over the course of the show, were World Rally Champion Ari Vatanen, Sir Stirling Moss, TV pundit Suzi Perry and McLaren designer Gordon Murray, who also curated the special display of seven McLaren F1 cars, worth more than £50m.

 

Multi-million pound cars and rarities were not the only attractions featured in 2016: there was an entire hall dedicated to more affordable classics; one-make clubs and specialised dealers displayed a full range of the most loved models. Their presence effectively ensured that this year’s show was twice the size of the first one in 2015.

 

The new hall also incorporated ‘Speakers’ Corner’, a stage where experts were on hand to talk about all aspects of the classic car movement. Topics covered included how to choose the ideal classic, buying at auction and classic car values.

The show organisers have already announced the dates for the 2017 event: 23-26 February. Perhaps the challenge, next year, will be to make sure the Italians take their revenge….

www.thelondonclassiccarshow.co.uk/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest