CAR & GOLF, ENTUSIASMO A PADOVA PER LE STORICHE

Si è svolta a Padova domenica 21 giugno la manifestazione di solidarietà che ha visto la partecipazione di 100 auto storiche e 130 golfisti per beneficenza.

La 14ma edizione del Trofeo Città di Padova, Car&Golf 2015, si è svolto nella città del Santo sabato 20 giugno.

Ma pur chiamandosi ‘trofeo’, la vera competizione è stata quella della solidarietà: infatti quest’anno l’obiettivo era quello di raccogliere fondi per costruire una scuola in Mali, nel villaggio di Kaouli, nel comune di Bamba, nei pressi di Dogon, nel cuore dell’Africa, insieme all’associazione Progetto Dogon.

ca&golf-2015-corato-alonso-img-3

Una Triumph TR3 allo start.

Le 100 auto storiche, selezionate dall’occhio esperto di Piero Galtarossa, si sono schierate sul piazzale della Basilica di Sant’Antonio per sfilare lungo il centro città tra il palazzo del Bo e il caffè Pedrocchi, a pochi metri dal pubblico, incuriosito di vedere auto di un’epoca passata ma sempre affascinanti.

Il museo della Polizia, da sempre sostenitore dell’iniziativa garantendo anche il supporto lungo tutto il percorso, ha messo a disposizione le motociclette della PS e le intramontabili Alfa Romeo Giulietta che hanno aperto il corteo, ordinato in rigoroso ordine cronologico con le auto anteguerra in testa, tra le quali una MG degli Anni 30 ed una Wanderer  W 24, prodotta nel 1937.

Oltre alla sfilata per le vie del centro di Padova, il programma della Car&Golf ha visto anche una serie di 14 prove cronometrate distribuite in un percorso per lo più collinare passando dai Colli Euganei ai Colli Berci: da Due Carrare, Galzignano Terme, Montegrotto Terme, Valle San Giorgio, Vo Euganeo fino a sconfinare a Montegalda provincia di Vicenza.

Tanto per citare qualche partecipante, si sono fatte notare una Fiat 514 Spider del 1931 e la Ala di Gabbiano Mercedes 300 SL. Applausi per la Maserati 3500 GT e la Corvette C1 Spider. Presente anche una rarità: la Jensen 541 e due esemplari unici di Fiat Barchetta.

Da una Mille Miglia degli Anni 40 arrivavano anche la 750 Moretti e la Topolino Barchetta. Nutrito il gruppo Alfa Romeo con numerose 2600 Spider, Giulietta, Giulia e Giulietta Sprint nonché una Giulietta Sprint Veloce.

In contemporanea, circa 130 golfisti si sono dati appuntamento al Golf Club Montecchia per una sfida sulla distanza delle 18 buche.

Al termine della giornata è stata stilata la seguente classifica di entrambe le gare:

1° Classificati Franco Magon – Chiara Cappon – Reggiani Jaguar XK 120

2° Classificati Francesca Mazzonetto – Brando Stefanelli – Converso Giulietta Sprint

3° Classificati Giuseppe Greggio – Nicola Pagnin – Rossetto MGJ2

Alessandro Da Rin Betta

(Photocredit: Rosita Corato)

www.coratoalonso.it/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest