AUTO STORICHE COME I “TITOLI TOSSICI”: CHE FARE?

In un portafoglio borsistico si definiscono titoli tossici quelli con un valore residuo pari alla carta straccia. Da qualche giorno,  anche nelle collezioni di auto storiche, sono presenti titoli tossici e, questo,  grazie ai nostri politici, che hanno qualche diottria in meno rispetto a Mister Magoo,  e non hanno visto l’ effetto provocato dal superbollo del super economista Monti sulle supercar: repetita juvant.

bertone

Il mio Bertone Freeclimber 2 è del 1993.

La mia collezione (pagina Facebook: scuderiavr) ha il 25% di titoli tossici. Si tratta di un  Bertone Freeclimber 2 del 1993, un’ Alfa Romeo Duetto 2000 del 1990 e una Lancia Delta HF integrale 16V (nella foto accanto al titolo) del 1990 che dovranno ripagare un bollo pur restando chiuse e coperte in un garage con una bella targa oro Asi.

Che fare?

duetto

La mia Alfa Romeo Duetto è del 1990.

Cederle, tra l’altro a prezzo di cartastraccia, non mi è mai passato per la mente. Vederle targate con una targa bulgara o rumena, meno che mai, e un collezionista che si rispetti comprenderà facilmente.  E allora? Penso che opterò per  una spending review  casalinga. Fermo tutto, sia le auto storiche under ventennali che quelle over trentennali. Niente più revisioni, niente manutenzione tranne periodiche accensioni del motore e piccoli giri in garage, nessuna assicurazione,  cassate anche le spese per partecipare ai raduni, eliminato il pellegrinaggio a Padova in occasione della Fiera Auto e Moto d’Epoca e, dulcis in fundo, addio alla tessera Asi. A conti fatti nel 2015 avrò un bel risparmio e farò felice Pier Carlo Padoan … il ddl sulla Stabilità è equilibrato ed efficace, sostiene la crescita e l’occupazione e rafforza la sostenibilità dei conti.

E la mia felicità? Per qualche anno va a farsi benedire, ma ci sono abituato, sono italiano, mi arrangio e, con il mare in burrasca, una presa di terzaroli non guasta mai!

Enzo Rutigliano
Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest