REVISIONE SALTATA? NIENTE MULTA AUTOMATICA

Una buona notizia per gli automobilisti: non è vero che se non si fa la revisione, la multa arriva direttamente e automaticamente a casa. La notizia che avevamo diffuso in un post e che aveva suscitato un certo scalpore (e che era stata ripresa anche varie riviste on line) si è rivelata infondata.

Da quello che abbiamo potuto appurare (ce lo hanno chiesto in molti fra i numerosi lettori di questo blog) nonostante le modifiche in corso alle procedure delle revisioni, con la tendenza verso una maggiore informatizzazione del sistema, il solo incrocio dei dati della Motorizzazione non potrà generare multe in automatico per la mancanza del controllo periodico.

In altre parole, si potrà essere multati solamente se si circola con un veicolo privo di revisione, mentre se il veicolo rimarrà chiuso in un garage non scatterà automaticamente alcuna sanzione. Nessun timore o panico, quindi, per chi conserva una vecchia auto oppure non la usa momentaneamente: dovrà fare la revisione solo nel momento in cui deciderà di farla tornare su strada.

OLYMPUS DIGITAL CAMERA

Se l’auto non circola si può tenerla nel box senza revisione.

Ricordiamo ad esempio che la circolazione sulle autostrade con omessa revisione prevede sanzioni da 159 a 639 euro più il fermo amministrativo del mezzo). Ci sono vari tipi di revisione: periodica, annuale (ad esempio per gli NCC, i taxi, gli autobus…) e straordinaria (è parziale e può essere ordinata, ad esempio, dopo un incidente stradale). Quella periodica è riservata agli autoveicoli con massa massima complessiva inferiore o uguale a 35 quintali. Questa revisione è obbligatoria dopo 4 anni dalla prima immatricolazione entro il mese di rilascio della carta di circolazione e, successivamente, ogni due anni entro il mese corrispondente a quello in cui è stata effettuata l’ultima revisione. Sul sito della Motorizzazione si trovano tutti i dettagli.

I costi della revisione auto vanno da 45 a 65 euro, se ci si rivolge alla Motorizzazione o ad un’officina. Le auto molto vecchie, tuttavia, è probabile che vadano incontro a delle spese extra, per l’eventuale sostituzione di alcune parti. In base alle statistiche gli interventi più frequenti riguardano le luci (in media sostituire una lampadina costa 10 euro) e le gomme (costo estremamente variabile). Gli interventi possono riguardare anche i freni: preventivare in media da 100 a 150 euro per le sole pastiglie.

 

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest