FIAT 124 SPIDER: IN DUE SI STA MEGLIO!

La Fiat 124 Spider conferma il successo delle due posti

Con le centinaia di notizie uscite in queste settimane a proposito della Fiat 124 Spider (che ha riportato alla ribalta il nome della leggendaria auto degli anni Sessanta), è inevitabile tornare a parlare di spider a due posti. Nell’immaginario collettivo, la spider è sicuramente l’auto “più romantica” e da sogno. Si pensi, ad esempio, ha quanto ha dato il cinema in termini di viaggi a capote abbassata e vento nei capelli.
Si è discusso molto anche di modelli usciti quest’anno (o, comunque, in arrivo). Oltre alla Fiat, hanno fatto parlare di sé la Mini Cabrio, l’Alfa Romeo Spider 4 C e la Bmw Serie 2 Cabrio.
Autouncle.it ha stilato una piccola Top 5 di alcune delle spider a 2 posti più significative in vendita a poco prezzo sul suo sito.

 

Auto Disponibili Prezzo Anno KM
BMW z4 1223 10.500 2005 80mila
Mazda MX5 1121 6700 2002 98mila
Fiat Barchetta 772 4400 1998 96mila
MG F 212 3800 1998 106mila
Toyota MR 2 126 6100 1999 117mila

Unknown

La Fiat barchetta.

images

La Fiat 124 Spider (1966-85).

Al primo posto infatti Autouncle.it ha inserito la BMW z4 (nella foto nella home page accanto al titolo). Uscita nel 2002, per essere una cabrio sportiva è tutt’altro che scomoda. Ha la qualità, la sicurezza e l’efficienza che vi servono, anche se non la userete di certo come fa Ewan McGregor nell’inseguimento iniziale del film“Stormbreaker”. Dopo due generazioni, la prossima BMW Z4 (che fonti autorevoli danno in uscita solo per il 2019) potrebbe essere concepita in sintonia con Toyota.
La regina del settore due posti è però probabilmente la Mazda MX5. Giunta alla quarta generazione, la MX5 ha ritrovato nell’ultimo anno la leggerezza e la guidabilità con le quali aveva stupito gli automobilisti di tutto il mondo al suo arrivo, nel 1989. La piccola due posti giapponese è forse la roadster più venduta di tutti i tempi, con 950mila unità consegnate. C’è stato un ritorno alle origini, pur con soluzioni completamente nuove (in primis, il peso di circa 100 kg inferiore rispetto alle precedenti). Cilindrata contenuta per i nuovi motori e prezzi accessibili. Insomma, la Mazda MX5 ha le carte in regola per restare ancora sulla cresta dell’onda.
La Fiat Barchetta è la spider prodotta dal 1994 al 2005 dalla casa torinese. Disegnata da Andreas Zapatinas (poi sostituito da Alessandro Cavazza) si ispirava alla Ferrari 166 MM. Nonostante sia fuori produzione da anni, continua ad avere un buon successo nell’usato, complice anche il prezzo bassissimo.
La MG F è stata prodotta con quel marchio  dal 1995 al 2000 dalla Rover, dal 2000 al 2005 da MG Rover e dal 2008 a oggi dalla Nanjing. Quest’ultima, dopo il fallimento della MG Rover, aveva ripreso la produzione della roadster per il mercato britannico nello storico stabilimento di Longbridge: nel 2009 è ripresa la produzione, con una serie speciale di 500 esemplari e, in seguito, la MG TF 85Th Anniversary Edition (in soli 200 esemplari).
Nella stessa “famiglia” di MX 5, Barchetta e MG F andrebbe inserita anche la Toyota MR 2. Uscita in tre generazioni dal 1984 al 2007, è stata importata anche nel mercato italiano dal 2000. Questa terza serie non si ispirava più alla Ferrari come quella iniziale, ma alla Porsche Boxster. Dopo il restyling del 2003, la carriera italiana dell’auto è finita nel 2005, con vendite modeste. Al contrario del grande successo che la MR 2 ha avuto, e continua ad avere come usato, in tutto il mondo.

Grazie a questo motore di ricerca si possono trovare informazioni utili anche per chi vuole cambiare il proprio veicolo. Vengono inoltre forniti consigli per vendere velocemente la propria auto.

www.AutoUncle.it è l’innovativo motore di ricerca danese, presente in 9 nazioni, che ha rivoluzionato l’attività di ricerca di auto usate online. Esso permette, a chi cerca un’auto usata, di trovare in pochi secondi, sul web, tutte le auto presenti sul mercato. AutoUncle.it tiene conto di ogni singolo dettaglio. Il motore infatti effettua una ricerca fra decine di siti di annunci, riportando i risultati in base ai filtri indicati dagli utenti. Il testo dell’annuncio viene analizzato per ottenere informazioni sulla vettura come anno, chilometraggio e accessori. Per le operazioni di acquisto dell’auto si viene poi indirizzati ai siti sui quali si trova l’annuncio. Ad oggi www.AutoUncle.it raccoglie 1 milione e 324mila auto su 403 diversi siti di annunci italiani. In tutta Europa, AutoUncle aiuta a trovare facilmente e velocemente la propria auto ideale, cercandola in un pagliaio di 5 milioni 971mila auto usate pubblicate su 2899 siti.

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest