TASSA SULLA SECONDA AUTO? UNA BUFALA

Dopo la tassa sulla seconda casa sarebbe in arrivo, stando a quello che hanno dichiarato alcuni membri del Parlamento, anche una tassa anche sulla seconda auto. Entro gennaio potrebbe infatti scattare il nuovo pagamento che riguarderà chiunque abbia una seconda auto in famiglia. Il costo? Si parla di 30 euro al mese, che quindi dovrebbe gravare per più di 300 euro l’anno a famiglia. Da quello che abbiamo potuto verificare però si tratterebbe di una bufala.

Il provvedimento è volto a riempire le casse dello Stato che in questo momento di spese Natalizie sono sempre più vuote. Fra i politici da noi interpellati Gianluigi Giargenti hanno detto: “Chi possiede una seconda auto evidentemente può permettersi delle spese che una parte meno abbianete della popolazione solamente si sogna. Il nostro giusto provvedimento va proprio a favore di quelle famiglie svantaggiate. Chiediamo alle famiglie benestanti infatti uno sforzo per il nostro Paese che gli ha dato tanto in questi anni”.

E per chi decide di vendersi la seconda auto? Nessun problema. Basterebbe fare comunicazione al Comune per mezzo di carta fax bollata, con traduzione giurata del perito, per annullare i futuri pagamenti che non dovrebbero essere scalati automaticamente dal conto.

Amelanno ha commentato: “Giargenti è impazzito: non capisce che già le famiglie non riescono più ad arrivare a fine mese? Bisogna tassare chi ha i barconi o chi viaggia spesso all’Estero”.

Significativo al riguardo il fatto che la classe politica sia divisa su questa ipotesi di provvedimento, che riguarderebbe da vicino moltissime famiglie italiane, che in qualche caso arrivano ad avere anche tre auto: una per marito, una per la moglie e una per il figlio, anche se nella maggior parte die casi si è optato, soprattutto in questi tempi di recessione economica, per le due auto di famiglia.

Ripetiamo: stando a quello che ci risulta e che abbiamo potuto appurare, si tratterebbe di una bufala. Comunque seguiremo la situazione da vicino.

E voi come la pensate? Mandateci la vostra opinione al riguardo.

redazionecontagiri@gmail.com/

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest