NEC CLASSIC CAR SHOW, GRANDE SUCCESSO

Birmigham – Il Classic Motor Show di Birmingham svoltosi al NEC Center, con oltre 65mila visitatori (una cifra simile all’evento dello scorso anno) si è confermato come uno dei più grandi appuntamenti del settore auto d’epoca.

Circa 250 club di auto d’epoca erano presenti, con qualcosa come 1700 auto d’epoca parcheggiate negli stand per tutta la durata dell’evento.

La Meguiar Club Showcase, giunta alla sua nona edizione, ha annunciato una Ford Cortina Mk2 1600 E del 1969 come premio per  il vincitore assoluto. Fuzz Townsend, simpatico presentatore TV, esperto di auto classiche e musicista ha detto: “Io garantisco che la Cortina è uno splendido premio. Mi è piaciuto molto guidarla un paio di anni fa”.

Moss e gli altri VIP

Celebrità? Ci puoi scommettere. Oltre a Fuzz, che è stato salutato ogni 18 secondi in media dal pubblico in fiera, sono stati raggiunti per una foto o un autografo anche l’attore Steve Coogan, l’imprenditore Theo Paphitis e l’ex pilota e grande campione Sir Stirling Moss. Tra l’altro sono stati visti in giro per la fresatura dello spettacolo: il primi due hanno partecipato vendita all’asta di Silverstone Classic, che ha raggiunto un record di 4 milioni di sterline quale valore delle vendite. Sir Stirling Moss, fedele alla sua proverbiale energia, ha visitato numerosi stand tra i quali, il CSST (Triumph Sport Six Club) con Fuzz stesso, di cui quest’ultimo è presidente onorario del Club. Si è anche seduto dentro le Allard esposte, per augurare ad Alan Allard (figlio di Sydney Allard, fondatore della società) ogni successo con il suo nuovo modello Palm Beach MkIII. Sir Stirling e Sydney Allard avevano gareggiato l’uno contro l’altro nel 1953 di Le Mans.

Lo show però non era soltanto celebrità e automobili famose, però: fra le novità di quest’anno, figuravano infatti seminari, discussioni e quiz, stimolando molta interazione con il pubblico. La questione importante dell’esistenza di programmi di apprendistato validi per attirare i giovani in un settore in continua crescita è stata giustamente evidenziata.

Jaguar Heritage e gli altri

Parlando della crescita del settore, va detto che Jaguar Heritage ha partecipato alla mostra per la prima volta, per raggiungere  i proprietari e gli appassionati Jaguar classici con la sua gamma di servizi, dal restauro di parti alla manutenzione. La cosiddetta “Car Zero”, su cui si baseranno le sei nuovi E-type alleggerite, aveva ovviamente il posto d’onore sullo stand di massa, facendo perno su una piattaforma rotante; prova, se ce ne fosse bisogno, del risveglio del settore anche nel Regno Unito. Non c’erano solo auto britanniche, però: il Maserati Club UK ha rivaleggiato per dimensioni con la Jaguar, ospitando più di 20 auto classiche di tutte le età e generazioni, dalla famosa 250 F di Formula 1, vincitrice di vari Gran Pewmi, di proprietà di Nick Mason, ex batterista dei Pink Floyd e grande appassionato di auto storiche, alla moderna Ghibli. Altri compleanni sono stati celebrati al NEC: dai 25 anni per la tanto amata Mazda MX-5 (il suo Club è ‘solo’ vecchio di 20 anni) ai 90 anni della MG.

Il restauro della Jensen

NEC_FF_RESTO_JJP_9470

Il motore sovralimentato della Jensen FF realizzato dallo specialista Bavarez è stato esposto in anteprima.

C’era spazio al Classic Motor Show anche per il restauro di una Jensen FF incontaminata che era stata trovata in un fienile. trovare Jensen FF, anche se il colpo di scena finale, con la presentazione del motore sovralimentato posto sotto il cofano, rende la vettura ancora più esclusiva e fa onore alla società che l’ha costruito, la Bavarez, facendone quasi un’auto da hot-rod; la FF in colore “argento Slammington”ha dimostrato che l’attenzione per i dettagli non è il dominio esclusivo dei restauri tradizionali di auto d’epoca.
Il 2015 Lancaster Insurance Classic Motor Show si terrà dal 14 al 15 novembre.

www.necclassicmotorshow.com/

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Loading Facebook Comments ...

Add a Comment

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Iscriviti alla Newsletter di ContagiriBlog

Se ti iscrivi sarai sempre aggiornato sulle news che ti interessano (normative, consigli ecc) Ed entrerai nel club dei nostri visitatori più fedeli.

Ti sei iscritto con successo alla newsletter

Pin It on Pinterest